Perché sceglierci

Equipe competente
Pazienti a carico di professionisti specializzati
Assistenza personalizzata
Ad ogni Paziente un piano di assistenza personalizzato
Team multidisciplinare
Professionisti per il recupero dell’autonomia
Team multidisciplinare
Professionisti sempre a disposizione: continuità assistenziale e sanitaria 24h su 24h

La struttura

Le Comunità San Martino e La Pineta, a Venegono, sono strutture residenziali terapeutico-riabilitative che offrono percorsi di cura e assistenza a pazienti psichiatrici della Regione Lombardia e su invio dei C.P.S. lombardi, in comunità o in appartamento protetto.

Tipologie di struttura

Le Comunità Protette San Martino e La Pineta accolgono pazienti psichiatrici in due differenti sedi: le Comunità a Venegono Inferiore (VA), in una villa immersa nel Parco Regionale Pineta, e due appartamenti in centro paese a Venegono Superiore (VA).

  • Al primo piano della villa è ubicata la Comunità San Martino, comunità ad alta assistenza; che accoglie 20 Pazienti in 10 camere e servizi (8 doppie, 1 tripla e 1 singola)
  • Al piano terra della villa è ubicata la Comunità La Pineta che accoglie 10 Pazienti che necessitano di media intensità assistenziale in 6 camere con servizi (4 doppie e 2 singole)
  • I due appartamenti protetti offrono la residenzialità per progetti di Residenzialità Leggera e possono accogliere 6 Pazienti con sufficienti autonomie personali.

 

Comunità

Gli spazi interni sono stati concepiti con zona notte e zona giorno in modo da consentire una normale convivenza fra più ospiti offrendo spazi idonei sia per la relazione in gruppo sia per i momenti a bassa sollecitazione relazionale.

La struttura offre diversi spazi per la socializzazione: la sala da pranzo per i momenti della colazione, del pranzo e della cena; un doppio salone ove da un lato è posizionato un biliardo, una zona soggiorno dotata di poltrone e divano.

Tutte le camere sono personalizzabili e permettono di garantire la privacy necessaria. Esiste un impianto di videosorveglianza dei corridoi senza registrazione per monitorare gli spostamenti notturni da più postazioni.

La Comunità è circondata da un ampio giardino piantumato. Tutta la zona esterna è completamente recintata. Vengono garantiti spostamenti all’esterno con un’auto e un pulmino a nove posti.

 

Appartamenti Protetti (Residenzialità leggera)

Alla struttura Comunità Protetta di Tipo B San Martino, è annessa l’unità operativa denominata dalla Regione Lombardia “Residenzialità Leggera”: per una utenza psichiatrica, garantisce la residenzialità a 6 pazienti in 2 appartamenti.

Qui viene offerto un intervento socioeducativo quotidiano di un operatore nei giorni feriali, al fine di garantire una vita personale e sociale il più idoneo al bisogno di cura.

Gli appartamenti sono all’interno di un piccolo condominio composto da 8 appartamenti in una strada a basso scorrimento e in un contesto residenziale.

 

La struttura è accreditata con la Regione Lombardia con Del. n. VII/28077 del 1.03.2002 e Del n. VII/8205 del 1/03/2002.

Staff

Fabio Ferrario
Direttore Gestionale
Alberto Taras
Direttore Sanitario
Aurora Zaura
Referente Gestione Qualità

San Martino e La Pineta

Via dei Noccioli, 10, Località Pianbosco - 21040 Venegono Inferiore (VA)

Richiedi informazioni Contatta la struttura Invia segnalazioni
San Martino e La Pineta
Contattaci per inviare la tua segnalazione

Per migliorare l’esperienza e il nostro servizio inviaci i tuoi suggerimenti e osservazioni.

I plus della struttura

RistoCloud
Una vera e propria piattaforma Cloud, integrata con la cartella clinica dell’Ospite e del Paziente, che permette all’Èquipe di cura di trasformare il pasto in un momento di fondamentale importanza.

Società di Gestione

Il Chiosco srl

C.F. e P.IVA 02687200127

REA MI2621235 Camera di Commercio di Milano, Monza, Brianza e Lodi

Capitale sociale € 10.000,00 i.v.

Viale Cassala, 22 - 20143 Milano

PEC: ilchioscosrl@cgn.legalmail.it

DPO - Data Protection Officer
Responsabile Protezione dei Dati
SLCDPO srls
dpo@korian.it
Resta in contatto, iscriviti alla nostra newsletter