Indietro

Devitalizzazione del dente (endodonzia)

Richiedi una prenotazione Strutture che trattano la prestazione
Richiedi una prenotazione
Contatta il CUP della tua regione o le nostre strutture
per maggiori informazioni sulle prenotazioni in convenzione con il SSN.
Oppure compila il form per richiedere una prenotazione in regime privato o assicurato
*I campi sono obbligatori
L’endodonzia è la branca dell’odontoiatria che si occupa dei tessuti interni del dente, delle patologie e delle cure dentarie correlate. In presenza di patologie del cavo orale, il trattamento devitalizzazione del dente consiste nella rimozione della polpa dentale e dei batteri presenti all’interno del canale radicolare.

A cosa serve

La diagnosi endodontica aiuta a individuare i tessuti del dente o quelli che circondano la radice dentale ammalati o danneggiati da carie o traumi. In presenza di questi fattori, la pratica della devitalizzazione permette di salvare il dente interessato, senza estrazione.

Come si svolge

L’intervento di cura canalare del dente si articola in tre fasi: rimozione del nervo dentale, pulizia del canale radicolare e sigillatura con materiale termoplastico e cemento, oppure un materiale sigillante a uso medico. Generalmente, è sufficiente una sola seduta.
Medici

Elenco Strutture che erogano la prestazione