Servizi al paziente

Centro di riabilitazione
Centro di riabilitazione

Modalità di ricovero

Il ricovero in convenzione, ai sensi del R.R. 12/2015, viene attivato con prescrizione da:

  • presidi ospedalieri pubblici, enti ecclesiastici, istituti di ricovero e cura a carattere scientifico e case di cura istituzionalmente accreditate;
  • case di cura ospedaliere riabilitative (cod 56);
  • unità operative di lungodegenza (cod 60);
  • ASL ove ha residenza il paziente, su prescrizione proposta dal medico di medicina generale o pediatra di libera scelta, previa autorizzazione rilasciata dalla U.O. del Dipartimento di Medicina Fisica e Riabilitativa competente.

COSA PORTARE

Documentazione necessaria

  • Documento di identità
  • Tessera sanitaria
  • Impegnativa del medico di base se provenienti dalla ASL BAT
  • Eventuale documentazione relativa ad esami recentemente effettuati (esami del sangue, ecografie, radiografie, etc.)
  • Esami conseguiti recentemente
  • Terapia farmacologica domiciliare

Effetti personali

Consigliamo di portare lo stretto necessario: biancheria personale, abbigliamento da notte, pantofole, tute e scarpe da ginnastica, prodotti per l’igiene della persona.
Si consiglia di non portare oggetti di valore o importanti cifre di denaro, per evitarne lo smarrimento.
La Direzione non risponde e declina ogni responsabilità per oggetti e denaro smarriti o sottratti in qualsiasi ambiente delle case di cura.


Richiesta cartella clinica

La copia conforme della cartella clinica potrà essere richiesta dopo la dimissione presso l’ufficio cassa 
La consegna o spedizione 
verrà effettuata entro 3
0 giorni dalla richiesta, al Paziente o ad una persona delegata.


Progetto Riabilitativo Individuale

Ogni Paziente viene seguito con un approccio multidisciplinare, per una presa in carico globale che tiene conto delle necessità riabilitative ma anche del percorso sanitario ed assistenziale complessivo.

Al momento della presa in carico un’Équipe multidisciplinare elabora per ciascun Paziente il Progetto Riabilitativo Individuale (PRI), un piano di interventi terapeutici personalizzati in funzione dei deficit, della sintomatologia, e delle abilità della persona, definendo priorità, obiettivi e tempi


Assistenza religiosa

L’assistenza religiosa è garantita per la pluralità delle confessioni a tutti i degenti che ne facciano richiesta e dalla presenza di un sacerdote cristiano cattolico.


Parcheggio

È disponibile un ampio parcheggio gratuito per accompagnatori, visitatori e pazienti. In prossimità dell’ingresso principale è riservato 1 posto per disabili.


Parrucchiere, barbiere, estetista

È disponibile, su prenotazione, il servizio di parrucchiere, barbiere ed estetista.


Orari di visita

La presenza di parenti e amici è consentita dalle ore 11,30 alle ore 13,00 e dalle ore 16,30 alle ore 18,30. È vietato l’ingresso in reparto ai minori di anni 12.

Al momento non sono ancora autorizzate le visite all’interno del reparto.


Frangi

Starda per Santeramo, Km 5, Acquaviva delle Fonti (BA)

Richiedi informazioni Contatta la struttura Invia segnalazioni
Frangi
Contattaci per inviare la tua segnalazione

Per migliorare l’esperienza e il nostro servizio inviaci i tuoi suggerimenti e osservazioni.

Società di Gestione

Elia Domus srl

C.F. e P.IVA 03654270721

REA MI 269099 Camera di Commercio di Bari

Capitale Sociale € 100.000,00 i.v.

Via Napoli, 234/I - Frazione Santo Spirito - 70050 Bari

PEC: eliadomus@pec.eliadomus.it

Resta in contatto, iscriviti alla nostra newsletter