Indietro

Chirurgia mininvasiva delle malattie dell’esofago

Richiedi una prenotazione Strutture che trattano la prestazione
Richiedi una prenotazione
Contatta il CUP della tua regione o le nostre strutture
per maggiori informazioni sulle prenotazioni in convenzione con il SSN.
Oppure compila il form per richiedere una prenotazione in regime privato o assicurato
*I campi sono obbligatori
È un approccio chirurgico utilizzato nel trattamento delle patologie funzionali dell’esofago. La tecnica mini-invasiva permette di ridurre il trauma chirurgico, migliorando il recupero post-operatorio. Con questo approccio è possibile trattare patologie che ostacolano il corretto transito esofageo oppure per ristorare la continenza cardiale, trattando quindi il reflusso gastroesofageo.  

A cosa serve

Con questo approccio è possibile trattare patologie che ostacolano il corretto transito esofageo oppure per ristorare la continenza cardiale, trattando quindi il reflusso gastroesofageo.

Come si svolge

L’intervento viene eseguito con approccio laparoscopico, in anestesia generale.

Elenco Strutture che erogano la prestazione

Filtra per